Descrizione dell'itinerario

Il percorso parte dalla Canonica di Bernate, attraversa aree agricole e costeggia un'autostrada, che poco più avanti fa apprezzare il silenzio dei boschi. Il Ticino appare al visitatore quasi all'improvviso, molto ampio. Proseguendo lungo la strada alzaia, si raggiunge un calendario celtico e di seguito l'area più delicata e protetta, dove il fiume, in continuo lento cambiamento, ha dato vita ad una lanca, alla quale si può accedere solo a piedi. Questa zona è stata acquistata dal Parco del Ticino, che ha realizzato numerosi interventi di restauro ambientale anche con istallazione di punti d'osservazione dell'avifauna acquatica. Il sentiero continua lungo il fiume fino a raggiungere un ristorante per prosuguire sul sentiero SP Sesto-Pavia.

Informazioni aggiuntive

  • Difficoltà a piedi: Facile
  • Difficoltà in bici: Medio
  • Con pista ciclabile: Si
  • Dislivello (m): 0.00
  • Inizio del percorso: Bernate Ticino, presso la Canonica.
  • Fine del percorso: Castelletto di Cuggiono, presso il Ristorante Ticino Blu.
  • Comuni interessati: BernateTicino, Cuggiono
  • Province interessate: Milano
  • Periodo di percorrenza: Sempre
  • Lunghezza: 2.98
  • Tempo di percorrenza (minuti): 0
  • Tempo di percorrenza (ore): 1
  • Pericolosità: Non disponibile
  • Luoghi di interesse: Osservatorio faunistico, Lanca e Calendario Celtico.
  • GPS: Scarica
  • Itinerari collegati: E1, Corridoio Ecologico
  • Provincia: Milano
Logo
Logo