Cerca Itinerario

Titolo

Livello di Difficoltà

Ideale per

Interesse

Provincia

Descrizione dell'itinerario

Il percorso, completamente sterrato e pianeggiante, parte dall'area della Ex Vita Meyer e, con un itinerario ad anello, attraversa boschi di latifoglie, oggetto degli interventi di miglioramento forestale del Parco. Giunti nelle vicinanze dell'acqua si trovano Ontani neri e vegetazione palustre; lungo le rive del fiume e dei canali si ritrovano fasce colonizzate da Pioppi neri e varie specie di Salici. Le coltivazioni nella parte orientale, il bosco, il Ticino e il Ramo Morto rendono l'ambiente ricco di habitat differenziati, i quali favoriscono una presenza faunistica ampia sia per quantità che per qualità delle specie presenti.

Informazioni aggiuntive

  • Difficoltà a piedi: Medio
  • Difficoltà in bici: Facile
  • Livello di Difficoltà: Facile, Medio
  • Dislivello (m): 0.00
  • Ideale per: Scuole e famiglie, Escursionisti
  • Inizio del percorso: Turbigo, presso l'area ex Vita Mayer
  • Fine del percorso: Turbigo, presso l'area ex Vita Mayer
  • Comuni interessati: Robecchetto con Induno
  • Province interessate: Milano
  • Periodo di percorrenza: Tutto l'anno
  • Lunghezza: 4.62
  • Tempo di percorrenza (ore): 1
  • Tempo di percorrenza (minuti): 10
  • Interesse: Naturalistico
  • Pericolosità: Non disponibile
  • Luoghi di interesse: Naviglio Grande, Ponte di ferro di Turbigo, Ponte della Padregnana
  • Itinerari collegati: Dorsale Sesto Calende - Pavia (SP), Collegamento Ex Vita Mayer (VM) - Bosco Faggiole
  • Provincia: Milano
Logo
Logo
Logo